Lettre de Giulia Boo à son groupe de soutien

Lettre circulaire d'un volontaire - 27 Octobre 2017

Cari amici, cari parenti,

dopo le vacanze estive il tempo è volato ed eccomi già agli sgoccioli della mia avventura nel Salvador. Il mio lavoro con la Unidad Ecológica Salvadoreña finisce a dicembre, e questa volta per davvero, senza ulteriore proroga di contratto.

Sono passati più di due anni da quando, atterrata nel piccolo aeroporto Monseñor Oscar Ornulfo Romero, ho pensato "mamma mia che caldo, che umidità, e quanta gente".

Queste tre cose ormai non mi sorprendono più, ma quello che continua a meravigliarmi è la forza e la perseveranza della gente che affronta avversità che nemmeno si possono immaginare in Europa.

Mi rimangono meno di due mesi, resi ancora più brevi da un fuggevole soggiorno in Svizzera. Ho ancora alcuni progetti da finire, qualche guida da redigere, un paio di foto da scattare... e ovviamente amici da salutare e valige da preparare.

Nel frattempo condivido con voi un nuovo, piccolo album fotografico di un festival che abbiamo organizzato questo mese per promuovere la sovranità alimentare, essenziale nel Salvador, dove l'agricoltura sostenibile sta scomparendo.

https://photos.app.goo.gl/I9LILOjhknX9AxBq1

In rassegna: mais colorato, mandioca (yuca), guayaba, chipilín, banana majoncho, cacao, curcuma e, ovviamente non potevano mancare, las pupusas.

 



Construire la paix ensemble

9 Rue du Valais
1202 Genève

+ 41 22 321 85 56
info@eirenesuisse.ch

CCP : 23-5046-2

Nous écrire


Eirene a besoin de vous pour mener ses projets à bien.

Faire un don

Devenir membre